Impianti

Gli impianti gestiti da Funivia dell’Etna consentono di risalire alle piste sciistiche in inverno, partire per le escursioni ai crateri sommitali e godere del meraviglioso panorama vulcanico.

Primo impianto
Il moderno impianto di telecabine esaposto, in grado di ospitare fino a 1.200 persone ogni ora, permette di raggiungere dal Rifugio Sapienza quota 2.500 m s.l.m., posizione da cui è possibile accedere agli impianti sciistici d’inverno e alle escursioni ai crateri sommitali durante tutto l’anno. A questa quota partono, infatti, le escursioni in pullman fuoristrada che raggiungono la cima del Vulcano.

Secondo impianto
La seggiovia biposto parte da quota 1.910 m per arrivare a quota 2.142 m.

Terzo impianto
Lo skilift “Omino” è l’impianto di risalita per gli sciatori, parte da quota 2.125 m e arriva fino a 2.294 m.

Quarto impianto
La Montagnola parte da quota 2.500 m fino a quota 2.604 m.

 

Piste

Dai quattro impianti di Funivia dell’Etna è possibile raggiungere le principali piste sciistiche a quote diverse:

– con le telecabine si raggiunge la pista “Piccolo rifugio” a quota 2.500 m (lunghezza 2.700 m – dislivello 580 m – pista colore rosso);
– con la seggiovia si raggiunge quota 2.142 m (lunghezza della pista 865 m – pista colore rosso);
– con lo skilift Omino si raggiunge quota 2.294 m (lunghezza della pista 1.992 m – pista colore rosso);
– la Montagnola parte da quota 2.500 m fino a quota 2.604 m.